Ora in onda

Titolo

Artista

Programma attuale

Adoradio

17:00 20:00


Siccità: Ispra, acqua disponibile ridotta del 19% in 30 anni

Scritto da il 8 Luglio 2022

Il valore annuo medio di risorsa idrica disponibile per l’ultimo trentennio 1991-2020 in Italia è ridotto del 19% rispetto a quello relativo al trentennio 1921-1950, stimato dalla Conferenza Nazionale delle Acque tenutasi nel 1971 e che rappresenta il valore di riferimento storico. Lo scrive l’Ispra (l’istituto di ricerca del Ministero della Transizione ecologica) in un comunicato.

La disponibilità di risorsa idrica media annua, calcolata sul lungo periodo 1951-2020, secondo Ispra ammonta a circa 141,9 miliardi di m3, dei quali circa 64 miliardi di m3 vanno a ricaricare le falde acquifere. Il calcolo della disponibilità di risorsa idrica effettuato su trentenni climatologici successivi (1951-1980; 1961-1990; 1971-2000; 1981-2010; 1991-2020) ha evidenziato un trend negativo nei valori di disponibilità.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. Campi obbligatori *