Ora in onda

Titolo

Artista


Draghi, Commissione Ue propone acquisti congiunti del gas

Scritto da il 25 Marzo 2022

“Il gas liquido si può comprare ovunque, quindi uno non è agganciato alla produzione russa, mentre il gas viene con i tubi. L’idea di mettere un tetto ai prezzi, segue lo stesso ragionamento dall’altra parte. Si può mettere perché il fornitore ha solo un cliente, quello che sta dall’altra parte del tubo, cioè l’Europa, che per inciso è il più grosso acquirente di gas naturale del mondo quindi ha un forte potere di mercato. Per questo la presidente von der Leyen ha proposto la possibilità di acquisti congiunti che vengono coordinati dalla commissione europea”. Così il premier, Mario Draghi, alla conclusione del Consiglio europeo.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. Campi obbligatori *