Ora in onda

Titolo

Artista


Ue, la transizione energetica passa per i territori

Scritto da il 22 Maggio 2022

L’Europa dice addio al carbone.Una sfida comune, ma con unimpatto sociale ed economico profondamente diverso tra Stati e regioni europee. Per cinque Stati membri – Bulgaria, Germania, Polonia, Grecia, Slovacchia – il carbone rappresenta almeno il 20% del fabbisogno nazionale, percentuale che schizza a oltre il 50% in Polonia, Paese che impiega circa la metà di tutti i lavoratori Ue nel settore.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. Campi obbligatori *