Ora in onda

Titolo

Artista


Rosengarten: un nuovo modo di vivere la montagna

Scritto da il 7 Luglio 2021

Per la prima volta sono ben cinque gli impianti di risalita del Catinaccio che sono entrati in funzione per la stagione estiva.

Oltre alla cabinovia Nova Levante e alla seggiovia panoramica Paolina, hanno inatti aperto altri tre impianti.

Eccoli: la nuova cabinovia König Laurin 1 e 2, con la stazione “invisibile” nei pressi del rifugio Fronza alle Coronelle, e la seggiovia panoramica Tschein che collega il Moseralm con la stazione intermedia della cabinovia König Laurin.

I nuovi collegamenti all‘insegna della mobilità dolce consentono di vivere da vicino l’altopiano del Catinaccio senza l’impiego dell’automobile. 

Partendo da Nova Levante, con la nuova cabinovia König Laurin si arriva fino alla stazione intermedia; da qui si può salire con la seggiovia Tschein fino all’hotel Moseralm e raggiungere in pochi minuti di camminata il Lago di Carezza lungo un nuovo percorso.

La stazione a monte “invisibile” di Re Laurino

Chi voglia salire ulteriormente, anziché scendere alla stazione intermedia, può continuare fino al rifugio Fronza alle Coronelle, a quota 2.337 metri. Ad accoglierlo troverà un inconsueto gioiello architettonico disegnato dall’archistar altoatesino Werner Tscholl, che ha firmato il progetto della stazione “invisibile”. La stazione a monte non è infatti un vero e proprio elemento architettonico a vista, ma resta nascosto. Se ne intravvedono solo le fessure, attraverso cui le cabine entrano ed escono dalla stazione sotterranea, e la galleria di accesso per gli escursionisti. Prendendo ispirazione dalla leggenda di Re Laurino, l’Architetto italiano dell’anno 2016 ha progettato la stazione come il palazzo di cristallo sotterraneo del re.

Novità: Rosengarten Pass

Un unico biglietto per tutti e cinque gli impianti di risalita del Catinaccio: il Rosengarten Pass, con validità giornaliera, dà diritto a utilizzare senza limiti tutte le cabinovie e seggiovie.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. Campi obbligatori *