Ora in onda

Titolo

Artista

Programma attuale


Polonia, siamo in Ue qui e non andiamo da nessuna parte

Scritto da il 19 Ottobre 2021

“Per noi è una scelta di civiltà l’integrazione europea, noi siamo qui, questo è il nostro posto e non andiamo da nessuna parte, vogliamo che l’Europa ridiventi forte, ambiziosa e coraggiosa”. Lo ha detto il premier polacco Mateusz Morawiecki intervenendo al Parlamento europeo a Strasburgo. “Troppo spesso abbiamo a che fare con un’Europa dei doppi standard. Non dobbiamo lottare gli uni contro gli altri. Non dobbiamo cercare colpevoli dove non ci sono. La Polonia è attaccata in modo parziale e ingiustificato. Le regole del gioco devono essere uguali per tutti. Non è ammissibile che si parli di sanzioni. Respingo la lingua delle minacce e del ricatto”, ha comunque sottolineato Morawiecki osservando che “le competenze della Ue hanno dei limiti, non si può più tacere, diciamo no al centralismo europeo”


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. Campi obbligatori *