Ora in onda

Titolo

Artista


Letta su Faz, serve un nuovo New Generation EU europeo

Scritto da il 28 Settembre 2021

“La cosa più importante sarebbe una nuova edizione del ‘New generation EU come un puro programma europeo”: lo ha detto il segretario del Partito Democratico Enrico Letta in un’intervista al quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung. Servirebbe “per tenere il passo con la concorrenza di americani e cinesi – e i fatti circa la disdetta dei sottomarini alla Francia sono una conferma – abbiamo bisogno di progetti e piani europei” ha aggiunto Letta. “Finora, il Recovery Fund è stato un affare puramente nazionale, e c’è il pericolo che i paesi frugali finiscano per dire: avete avuto i vostri soldi, e ora è finita” prosegue il segretario del Pd. “Non ha troppa fiducia nell’Europa?” chiede il giornalista tedesco. “L’esperienza con il vaccino è stata positiva” al netto dei ritardi di partenza, risponde Letta e soprattutto “oggi l’Italia con il suo 6% di crescita è un esempio positivo”, che non ha più ragione di spaventare chi al nord parla di “Unione dei debiti”. “Nonostante il primo ministro Draghi, ci sono dubbi che i politici dei partiti tengano un comportamento responsabile” avanza il giornalista.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. Campi obbligatori *