Ora in onda

Titolo

Artista

Programma attuale


Islanda, il nuovo parlamento è donna: sono la maggioranza

Scritto da il 26 Settembre 2021

Sarà composto per la maggioranza da donne il nuovo parlamento in Islanda, il primo caso in Europa, stando ai risultati definitivi delle elezioni legislative resi noti oggi, 26 settembre.

Sui 63 seggi dell’assemblea nazionale, 33 saranno occupati da donne, ovvero il 52,3%.

Stando a dati della Banca Mondiale, nessun altro paese in Europa ha mai prima superato nè raggiunto il 50% della presenza femminile in parlamento.

Fino ad ora il primato in questo ambito è spettato alla Svezia con il 47% di donne parlamentari.

E’ donna anche il primo ministro: si tratta di Katrín Jakobsdóttir in carica dal 2017.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. Campi obbligatori *