Ora in onda

Titolo

Artista


Dall’Olanda alla Val di Fumo per disperdere le ceneri della moglie. Ma viene stroncato da un malore

Scritto da il 3 Maggio 2022

Era venuto dall’Olanda, con i due figli, per esaudire l’ultimo desiderio della moglie, scomparsa a soli 53 anni: che le sue ceneri fossero disperse sulle amate montagne della val di Fumo, legate a tanti ricordi di momenti felici. Ma poco prima dell’intima cerimonia familiare ha accusato un malore fatale ed è morto. Un dramma che ha lasciato soli ora i due ragazzi, di 20 e 22 anni.

L’uomo, che si chiamava Alfred e aveva 58 anni, aveva prenotato in un villaggio sul lago d’Idro, che per una ventina d’anni aveva frequentato con la moglie, amando le gite in montagna, soprattutto in Val di Fumo, nel parco naturale Adamello Brenta. Tutto era pronto per l’escursione commemorativa, quando il giorno prima, sabato sera, Alfred si è accasciato improvvisamente.

Inutile purtroppo l’intervento dell’elicottero da Sondrio: per lui non c’è stato nulla da fare. La salma è stata composta nella sala mortuaria dell’ospedale di Gavardo.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. Campi obbligatori *