Ora in onda

Titolo

Artista

Programma attuale


“Come i cambiamenti climatici impattano sulla montagna”: parla Valeria Ghezzi (Anef)

Scritto da il 3 Marzo 2022

Sci e turismo sostenibile in epoca di climate change. Se ne è parlato in uno degli appuntamenti della settimana dedicata ai Giornalisti Italiani Sciatori all’interno del ricco programma organizzato da Cortina Skiworld.

L’importanza della tutela dell’ambiente è un tema che sta a cuore tanto agli amministratori locali quanto agli impiantisti e agli operatori della neve, consci del fatto che la montagna e la natura sono parte integrante imprescindibile dell’offerta turistica.

La sfida per chi fa imprenditoria in montagna e con lo sci, un’industria che vale 10/12 miliardi di euro e impiega 120.000 persone, è quello di coniugare lo sviluppo con la tutela dell’ambiente.

“Da imprenditore la nostra priorità è tenere vivo il tessuto socio economico della montagna e far funzionare, attraverso gli impianti a fune, tutte le realtà legate all’alta quota – ha spiegato Valeria Ghezzi, presidente ANEF – In montagna, negli ultimi 20 anni, abbiamo assistito a cambiamenti estremamente visibili, a cui ci siamo dovuti adattare di anno in anno. Dagli anni Sessanta, il turismo sulla neve ha consentito alle popolazioni montane di restare a vivere nelle Terre Alte. Oggi, in una condizione di cambiamento climatico, se nelle nostre valli è ancora possibile vivere e lavorare è grazie all’innevamento programmato, che non mi stancherò mai di dire è assolutamente sostenibile, essendo unicamente una miscela di acqua e aria”.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. Campi obbligatori *