Ora in onda

Titolo

Artista

Programma attuale

Adoradio

17:00 20:00


Al Brennero tornano i turisti e la speranza. Fugatti: “Molte prenotazioni per luglio e agosto. Siamo pronti”

Scritto da il 1 Giugno 2021

Al Brennero con i turisti torna anche la speranza. “Purtroppo è un copione già visto, quando c’è un problema spesso poi si inizia con più controlli sul confine e anche questa volta è stato così”, ha detto il governatore altoatesino Arno Kompatscher durante una visita al valico, assieme al suo omologo trentino Maurizio Fugatti.

Il presidente della Provincia di Bolzano si è detto fiducioso “che questo possa essere superato almeno adesso con un green pass europeo efficace per poter garantire di nuovo la libertà di spostamento in tutta Europa”. Kompatscher ha auspicato che “in futuro le problematiche vengano affrontate con una maggiore collaborazione europea”. Adesso con le libertà riconquistate riparte anche l’attività turistica.

“Ci sono tante prenotazioni”, ha confermato il presidente. “Speriamo in una stagione turistica, se non normale almeno quasi normale. La gente ha tanta voglia di libertà e di vacanza e perciò i presupposti ci sono tutti”, ha concluso Kompatscher, auspicando che la ripartenza avvenga in sicurezza. Il governatore trentino Fugatti ha aggiunto che “certamente è un messaggio di speranza”.

“Il Trentino si attende anche nelle prossime settimane che torni la normalità nel flusso turistico dal nord rispetto a noi e che le bellezze trentine possano essere ancora apprezzate dai tanti turisti austriaci, tedeschi e europei che ci sono. Siamo pronti”, ha ribadito, non nascondendo le tante aspettative. “Le prenotazioni per luglio e agosto sembrano incominciare ad avere numeri importanti, quindi ci aspettiamo un estate economicamente e turisticamente ottima per il Trentino”, ha concluso il presidente della Provincia di Trento.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. Campi obbligatori *