Ora in onda

Titolo

Artista

Programma attuale

Monci

09:00 12:00


Vaccini bimbi fermi al 38,5%. I pediatri: “Vanno rilanciati”

Scritto da il 3 Ottobre 2022

Il virus SarsCoV2 ha ricominciato a colpire i bambini e con la riaperture delle scuole i contagi hanno fatto segnare un’impennata, toccando il 14,9%, ma proprio questa fascia di età registra una copertura vaccinale anti-Covid tra le più basse: è vaccinato solo il 38,5% dei bimbi tra 5 e 11 anni, un dato che preoccupa fortemente i pediatri che chiedono un forte rilancio della campagna vaccinale e invitano anche a rivalutare la misura delle mascherine nelle scuole.
Al 28 settembre, secondo gli ultimi dati della Fondazione Gimbe, sono 6,81 milioni gli italiani di età superiore a 5 anni che non hanno ricevuto nemmeno una dose di vaccino. In particolare, nella fascia 5-11 anni, sempre al 28 settembre, sono state somministrate 2.601.475 dosi, con un tasso di copertura nazionale al 38,5%. Rispetto alla copertura vaccinale in questa fascia, Gimbe rileva “nette differenze regionali”: si va infatti dal 21,1% di copertura registrato nella Provincia Autonoma di Bolzano al 53,9% della Puglia.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. Campi obbligatori *