Ora in onda

Titolo

Artista

Programma attuale


Una “pioggia” di 500 fulmini sull’Alto Adige

Scritto da il 9 Luglio 2021

Rientra l’allerta meteo Alfa in Alto Adige.

Lo stato di attenzione della Protezione civile (Alfa) resta in vigore solo per quanto riguarda l’emergenza epidemiologica da Covid-19, spiega in una nota il presidente della Commissione di valutazione del Centro funzionale provinciale della Protezione civile, Willigis Gallmetzer.

Il via libera è stato dato dopo la riunione odierna (9 luglio) del Comitato di valutazione dal punto di vista dei rischi naturali. Nei prossimi giorni La Protezione civile non prevede che si verificheranno precipitazioni rilevanti.

Durante i temporali di ieri, riferiscono i meteorologi dell’Ufficio meteorologico provinciale dell’Agenzia per la Protezione civile, con focus nel pomeriggio ed in serata sono stati contati oltre 500 fulmini.

A causa dei danni provocati dai temporali, 12 corpi dei vigili del fuoco volontari hanno effettuato interventi in varie parti del territorio provinciale.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. Campi obbligatori *