Ora in onda

Titolo

Artista

Programma attuale


Trenino del Renon alla Sta, il Tar dà ragione alla Provincia di Bolzano

Scritto da il 22 Luglio 2021

Il Tar di Bolzano ha respinto il ricorso presentato dalla Sad, società concessionaria per il trasporto pubblico, contro la Provincia e contro la società Strutture Trasporto Alto Adige (Sta): la Sad chiedeva l’annullamento della delibera, dello scorso marzo, con cui la Provincia disponeva l’affidamento in house dei servizi di trasporto pubblico, per la funivia e la tranvia del Renon e per la funicolare della Mendola, prevedendo anche il trasferimento dei beni strumentali e funzionali da parte della Sad a favore della Sta.

Secondo la società ricorrente vi sarebbe una presunta incompatibilità, sancita da una legge provinciale, della Sta nella veste di gestore del servizio, essendo al tempo stesso l’ente proprietario delle infrastrutture.

Una tesi che è stata però completamente respinta dai giudici del Tar, motivandola in una sentenza depositata oggi(22 luglio) e lunga 70 pagine. Il ricorso è stato respinto e la delibera della giunta provinciale è quindi valida. 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. Campi obbligatori *