Ora in onda

Titolo

Artista

Programma attuale

Dolomiti Revival

12:00 14:00


Over 50 non vaccinati, arrivano le prime multe da 100 euro

Scritto da il 5 Aprile 2022

Finito lo stato di emergenza, allentate le restrizioni, ma ecco arrivare in questi giorni anche in Trentino le prime multe (100 euro una tantum) per gli over 50 che non hanno ottemperato all’obbligo di vaccinarsi contro il Covid.

Obbligo che resta in vigore fino al 15 giugno, anche se finito lo stato di emergenza dal 1° aprile gli over 50 sono potuti tornare al lavoro senza l’obbligo del Super Green Pass, ovvero è sufficiente un tampone negativo.

Le persone con più di 50 anni in Italia ancora sprovviste di vaccinazione sono 1,23 milioni.

Da ieri (4 aprile) lo Stato ha iniziato a inviare le prime notifiche di contravvenzione.

La sanzione di 100 euro comminata dal fisco è diretta a tutte le persone oltre i 50 anni che al 1° febbraio 2022 non risultavano ancora essere immunizzate.

Il ministero della Salute ha elaborato le liste dei non vaccinati incrociando i codici fiscali con gli elenchi dell’anagrafe vaccinale, e poi li ha passati all’Agenzia delle Entrate che ora sta provvedendo a recapitare le multe: nei giorni scorsi i primi 200 mila avvisi di pagamento sono stati già consegnati a Poste Italiane, che li recapiterà nei prossimi giorni, e poi si stima che si procederà al ritmo di 100 mila al giorno.

Nel caso sussistano motivi validi, ad esempio l’esenzione dalla vaccinazione a causa di una patologia oppure un ritardo giustificabile a norma di legge, questi possono essere comunicati all’Azienda sanitaria entro 10 giorni dal ricevimento della contravvenzione.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. Campi obbligatori *



Continua a leggere