Ora in onda

Titolo

Artista

Programma attuale

Monci

09:00 12:00


L’Apt della Valsugana: “Serve una funivia dai laghi alle Vezzene”

Scritto da il 19 Giugno 2022

È stato approvato all’unanimità, dalla recente assemblea dei soci, il bilancio 2021 dell’Apt Valsugana con un risultato molto positivo: da rimarcare quest’anno un incremento delle attività privatistiche di circa 1,4 milioni di euro e un fatturato che è arrivato a superare i 2,6 milioni di euro.

Il presidente Denis Pasqualin ha illustrato il piano aziendale spiegando che è necessario ora procedere con azioni strategiche lavorando su nuovi prodotti turistici per aumentare le prospettive future di sviluppo dell’intero territorio. Una priorità, è stato detto, è puntare sulle “belle stagioni”, la destagionalizzazione dell’ambito, per fare in modo che i turisti trovino servizi e strutture aperte e ci siano attività ed esperienze da fare anche nei periodi non canonici della vacanza.

Fra le proposte emerse, una riguarda la ciclabile intorno al lago, spingendo affinché venga ultimata e venga anche messa in sicurezza, come ad esempio alla rotatoria di Calceranica; altre idee riguardano lo sviluppo di un progetto per lo sviluppo del volo libero e parapendio che potrebbe diventare un elemento distintivo della destinazione, oppure il collegamento fra Caldonazzo e l’altopiano di Vezzena.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. Campi obbligatori *