Ora in onda

Titolo

Artista

Programma attuale

#PianoM

14:00 17:00


In un giorno 1.155 fulmini: è successo il 16 agosto in Trentino

Scritto da il 15 Settembre 2021

Il “giorno dei fulmini” in Trentino è stato il 16 agosto quando ne sono stati registrati 1.155. Il giorno più caldo? Ferragosto con il picco registrato a Rovereto: la massima ha toccato i 36,2 gradi.

Due dati che impressionano ma, alla fine, secondo l’analisi mensile di Meteotrentino, il mese di agosto, dal punto di vista meteo, appunto, è stato abbastanza normale anche se meno piovoso della media.

“Agosto – si legge nel report – è stato caratterizzato da temperature nella norma e precipitazioni cumulate mensili vicine alla media; va tuttavia notato che i primi cinque giorni del mese si sono registrate frequenti precipitazioni in un contesto termico piuttosto fresco per il periodo.

Dopo un luglio particolarmente instabile e con frequenti precipitazioni, i primi giorni di agosto sono stati ancora caratterizzati da frequenti precipitazioni.

Il transito dell’ennesima perturbazione atlantica che ha determinato anche un’onda di piena dei fiume Adige. Dopo il passaggio di tale perturbazione l’alta pressione ha frequentemente interessato le Alpi favorendo tempo estivo con temperature spesso superiori alla media”.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. Campi obbligatori *