Ora in onda

Titolo

Artista

Programma attuale

#PianoM

14:00 17:00


Debutto flop di Novavax in Alto Adige: solo 147 in tutta l’Asl

Scritto da il 5 Marzo 2022

Debutto flop per il vaccino proteico Novavax – l’Asl ne ha ricevute 8.800 dosi – che avrebbe dovuto convincere gli indecisi: in tutto l’Alto Adige nel primo giorno di immunizzazione solo 147 persone si sono messe in fila per la prima dose. E le prenotazioni continuano a scarseggiare. Il numero più alto l’ha raggiunto il Comprensorio sanitario di Bolzano – nel primo giorno 89 vaccinazioni – seguito da Merano con 24, Brunico 18 e Bressanone 16.

Uno scarso entusiasmo che si registra in tutta Italia forse perchè in tanti pensano che a fine marzo cessi l’obbligo di Super pass per gli over 50. Ma l’altro giorno l’assemblea del Senato ha rinnovato la fiducia al Governo con l’approvazione definitiva del disegno di legge di conversione delle misure urgenti per fronteggiare l’emergenza Covid confermando l’obbligo di certificato verde “rafforzato” – generato, cioè, esclusivamente da vaccinazione o da guarigione – per l’accesso ai luoghi di lavoro, pubblico e privato.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. Campi obbligatori *